Informazioni per la settimana di Carnevale

Alcuni genitori hanno chiesto chiarimenti per quanto riguarda la giornata sulla neve e la settimana di Carnevale. In sede di Consiglio d’Istituto, quando si è elaborato il calendario scolastico, era nata la richiesta di non penalizzare il lavoro scolastico visto che la partecipazione negli ultimi anni si era visibilmente ridotta. Si era perciò deciso di organizzare la giornata sulla neve nel giorno stabilito come vacanza dalla Regione Lombardia (vedi calendario), se il numero di adesioni fosse stato sufficiente. Dal sondaggio svolto nelle classi risulta che i partecipanti sarebbero troppo pochi. Pertanto confermiamo che giovedì 2 marzo ci sarà scuola regolare mentre venerdì 3 marzo sarà vacanza.

Pubblicato in News della scuola | Commenti disabilitati su Informazioni per la settimana di Carnevale

Cronisti per un giorno: la nostra pagina

Ed eccoci qui, anzi, eccola qui la pagina che il laboratorio di Giornalismo ha appena visto pubblicata su Il Giorno di oggi, 22 febbraio. Per il momento ci limitiamo a darne notizia e a pubblicarla anche noi, invitandovi a votare per i nostri ragazzi, seguendo le indicazioni riportate sotto la foto.

Le pagine vengono anche inserite sul sito campionatodigiornalismo.it dove i ragazzi, gli amici  e i familiari possono votare le proprie preferenze: il giudizio finale spetterà però a una commissione composta da giornalisti ed esperti, e verrà comunicato alla fine dell’iniziativa.

per semplificare il voto: collegatevi direttamente a questa pagina ed esprimete il vostro voto cliccando sul cuoricino del riquadro blu dove è evidenziata la nostra scuola. Grazie 🙂

Pubblicato in News della scuola, rassegnastampa | Commenti disabilitati su Cronisti per un giorno: la nostra pagina

Dote scuola, conferma accredito per l’anno scolastico 2016-2017

Informiamo che la Regione Lombardia, a partire dal prossimo 21 febbraio 2017, procederà ad aprire il sistema informatico per consentire alle famiglie di spendere il buono a favore delle scuole.
Precisiamo che si tratta della quota richiesta lo scorso anno e riferita al 2016-17 e che sarà opportuno attivare quanto prima per permetterci di detrarla a partire dalla terza Retta in scadenza il prossimo 31/03/2017.
Per la Domanda relativa all’anno 2017-18 dovremo ancora aspettare, ma appena possibile sarete informati con sollecitudine e chiarezza.

Di seguito si forniscono le istruzioni operative:
saranno disponibili in piattaforma i buoni virtuali assegnati ai beneficiari del buono scuola e le famiglie potranno spenderli entro e non oltre il 30 giugno 2017, svolgendo le seguenti operazioni:

  • collegarsi al sito scuola.dote.regione.lombardia.it;
  • entrare con UserID e Password utilizzati per la richiesta della Dote, o con la CRS e il PIN;
  • cliccare sul bottone “Buoni virtuali”;
  • leggere l’informativa, che si apre nell’apposita finestra e cliccare sul bottone sottostante;
  • visualizzare i Beneficiari/Figli (nel caso di più figli che hanno diritto alla Dote scuola) e
  • selezionare il beneficiario/intestatario del buono da utilizzare;
  • cliccare sul bottone “OK”;

se l’operazione si conclude correttamente, appare una conferma a video dell’avvenuto utilizzo del buono.

E’ possibile anche spendere il buono direttamente presso le scuole di appartenenza 

Se l’utente è già registrato, ma ha dimenticato la password, può cliccare sul link “Recupero password” e fornire i dati richiesti, il nome utente utilizzato e un indirizzo di posta elettronica al quale inviare la nuova password.
Se l’utente è già registrato, ma ha smarrito le credenziali di accesso può scrivere alla casella e-mail assistenzaweb@regione.lombardia.it.

I beneficiari saranno avvisati come di consueto tramite SMS.

Anche per avere assistenza sulla procedura è sempre possibile contattare gli uffici competenti al numero 02/6765.2054, oppure inviare una mail all’indirizzo dotescuola@regione.lombardia.it.

 

Pubblicato in Appuntamenti, Circolari, News della scuola | Commenti disabilitati su Dote scuola, conferma accredito per l’anno scolastico 2016-2017

la Solidarietà delle nostre scuole

Senza dover attendere la conclusione dell’anno, ci piace far conoscere alle famiglie quanto l’impegno solidale delle scuole mariste di Cesano si stia facendo veramente concreto ed evidente.
Ecco quindi un rapido resoconto delle attività svolte finora, con i relativi risultati:

Per il Terremoto che ha sconvolto il centro Italia:

  • primaria: 950,00 € (focaccia solidale e offerta libera)
  • medie: 285,00 € (offerte libere delle famiglie a scuola)
    • Totale: 1235,00 €

A Natale (per il Progetto Fratelli, in Libano) in sintonia con l’impegno solidale di tutta la Provincia Marista Mediterranea

  • Primaria: 90,00 € (GAP)
  • Medie: 170,00 € (Tombola)
    • Totale: 260,00 €

Un sacco di 200 e più … pacchi viveri” – solidarietà per il periodo di Natale

Avevamo invitato i ragazzi e i bambini a portare dei pacchi alimentari, ecco il risultato:

  • Infanzia – Sacra 210
  • Infanzia – Binzago 300
  • Primaria 270
  • Medie pacchi 354
    • Totale pacchi: 1134

A tutti il nostro GRAZIE

Pubblicato in News della scuola | Commenti disabilitati su la Solidarietà delle nostre scuole

Echi della festa con il Presidente su Il Cittadino

Anche su Il Cittadino di Monza e della Brianza sono arrivati gli echi della festa degli ex-alunni maristi a Roma, insieme al Presidente della Repubblica!

Pubblicato in News della scuola, rassegnastampa | Commenti disabilitati su Echi della festa con il Presidente su Il Cittadino

Vendesi divano x 1 paio di scarpe da viaggio…

Il gruppo di pastorale della scuola si è messo in moto per iniziare a preparare un incontro speciale: il 25 marzo il Papa sarà in visita a Milano e nel pomeriggio è prevista una celebrazione nel parco di Monza. Vogliamo prepararci anche noi, invitare alunni genitori e amici per vivere questo incontro con entusiasmo.
Cominiciamo subito guardando e ascoltando questo video:

e con i ragazzi ci prepariamo a partecipare a questa iniziativa promossa da Il Cittadino

Pubblicato in News della scuola | Commenti disabilitati su Vendesi divano x 1 paio di scarpe da viaggio…

Avvisi rapidi

ricordiamo alcuni appuntamenti speciali di questi giorni;

Pubblicato in Appuntamenti | Commenti disabilitati su Avvisi rapidi

Come pietre di un ponte

Vi dedichiamo una bella leggenda jugoslava, eccola:
“Quando Hallah creò il mondo, tutto era perfetto, la sfera terrestre liscia e tutti vivevano pacificamente. Tuttavia un giorno un diavolo invidioso graffiò profondamente la terra, facendo apparire burroni e fiumi. La gente si ritrovò divisa e prese a chiamarsi dalle diverse sponde. Vedendo come le persone si cercavano e piangevano, Allah dette loro il ponte, affinché essi potessero ricostruire le relazioni interrotte e ad ogni ponte affidò un angelo, perché lo sorvegliasse. Ecco perché ogni persona deve rispettare i ponti e perché è un peccato assai grave distruggerli”.

Non esiste passaggio nella nostra umana avventura, non ci sarà mai crescita nella nostra vita, senza l’aiuto di un ponte. Sì, perché di graffi e di burroni se ne trovano in gran quantità nel nostro cammino e diventa impensabile fare a meno di quella gente che, a volte, in un attimo ti porta di là e rende possibile a tutti il proseguire.
I ponti vengono giù se si bombardano. Come le occasioni sprecate, le sfide portate avanti senza tregua, il ripiegarsi su se stessi: è dar credito al burrone piuttosto che al ponte. SI soffre molto su questa terra, se si distrugge ogni possibilità di passare di là.
Nella testa e nel cuore di ciascuno l’immagine di un ponte evoca sensazioni diverse, comunque sempre positive, legate a qualche esperienza passata, a un momento di incontro con gli altri, ad una speranza o a qualche momento di intimità con se stessi.

“E’ un peccato assai grave distruggerli” conclude la leggenda e dovremmo forse ricordarcelo ogni tanto. Far memoria di qualcosa che una volta ci ha condotto verso una nuova strada, di qualcosa che ha funzionato e ci ha portato di là è un’attitudine importante, soprattutto nei giorni più neri.
Sì perché i ponti si possono ricostruire.
Far da ponte, essere un ponte è uno stile di vita, una scelta chiara, un’attitudine, un gesto di fiducia e di coraggio, una speranza … E’ comunque un salto in avanti, oltre la paura, le abitudini, le convenienze, i giudizi. Essere un ponte ti porta di à, anche se gli altri non ti capissero e cercassero di comprarti perché tu rimanga a riva, dalla loro parte e continuassero a sussurrarti nell’orecchio che è meglio la sfida per mantenere il vecchio, piuttosto che cercare qualcosa di nuovo.
Anche tu puoi essere un ponte ed è questo l’augurio che ti faccio. Lo sei già quando smetti di aspettare che siano gli altri a fare per te o a darti il permesso di osare, quando guardi oltre e quando ti senti la persona adatta a fare ciò che hai deciso.
Te lo auguro di cuore.
(dal libro “Esperienze di volo” di Pier Luigi Ricci)

E, cosa ne pensate: sarà un caso che fra le tante idee per la ricorrenza del nostro 50esimo è stata ben accolta dal Comune quella di dedicare un “ponte” a Marcellino Champagnat, il fondatore dei Fratelli Maristi?

Allora l’augurio per i festeggiati di febbraio sorge spontaneo: siate ponti per tutti coloro che incontrate!
Gioioso compleanno a tutti:
1  febbraio – Arianna Troiano 1A
4  febbraio – Roberto Bottoni 3A
5  febbraio – Alessandro Mornata 3B
13 febbraio – Vittoria Pallavicini 1A  e Alessandro Vanosi 2B
21 febbraio – Simone Faccoli 3B e Alessandra Ghirelli 2A
25 febbraio – Sara Caimi – docente
29 febbraio – Letizia Osti 2B e Martina Osti 2A

Pubblicato in News della scuola | Commenti disabilitati su Come pietre di un ponte