Privacy

Come si regola la nostra scuola a proposito della Privacy?
Riportiamo quanto ogni genitore ha già sottoscritto nel modulo di iscrizione.

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 D.LGS. 30 GIUGNO 2003, N. 196 – Privacy

Con l’entrata in vigore del codice in materia di protezione dei dati personali (tutela della privacy) l’Istituto, in qualità di «titolare» del trattamento, è tenuto a fornire alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali.

Con la presente informativa si fa riferimento al trattamento dei dati personali che Le richiediamo di fornire in relazione all’iscrizione ed alla frequenza all’Istituto di Suo/a figlio/a. La informiamo che la vigente normativa, dettata dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, consentendo il trattamento di quelli necessari all’adempimento di obblighi di legge o contrattuali. Il trattamento dei dati personali dell’alunno/a e dei suoi familiari, nei limiti suindicati, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della riservatezza e dei diritti personali. La normativa prevede una disciplina speciale per il trattamento dei «dati sensibili», per tali dovendosi intendere quelli idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, la fede religiosa, le convinzioni, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale. I dati sensibili – previa autorizzazione dell’Autorità Garante che, a tal proposito, ha concesso alle scuole un’autorizzazione-standard vigente al momento della redazione della presente informativa – possono essere oggetto di trattamento esclusivamente con il consenso degli interessati, da rilasciarsi in forma scritta ed a seguito di apposita informativa. A tal fine, pertanto, Le vengono fornite le necessarie informazioni.

DATI SENSIBILI

Il trattamento dei dati personali potrà riguardare, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le seguenti categorie di dati sensibili:

  • dati idonei a rivelare lo stato di salute, raccolti in riferimento ad esposizione a fattori di rischio ed all’ordinato inserimento nella comunità discente nonché nelle attività scolastiche, parascolastiche ed integrative;
  • dati idonei a rivelare adesioni associative, derivanti da organizzazione di iniziative scolastiche o pubbliche ovvero destinazione di somme ad associazioni, fondazioni, ed altri soggetti; e così via;
  • dati idonei a rivelare le convinzioni religiose, ideologiche o filosofiche ovvero l’adesione ad organizzazioni di carattere religioso, quali la giustificazione di assenze da scuola, la mancata partecipazione alla solennizzazione di festività aventi tale carattere, la destinazione di somme a dette organizzazioni, la fruizione di servizi di mensa e di altre prestazioni in natura;
  • dati idonei a rivelare lo stato di famiglia.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali ha le seguenti finalità:

  • adempimento o assolvimento di obblighi derivanti da leggi, normative comunitarie, contratti, regolamenti, disposizioni impartite dalle autorità scolastiche e dalle altre autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi pubblici di vigilanza e di controllo in materia di istruzione, formazione professionale ed accesso al lavoro, di previdenza ed assistenza obbligatorie, integrative e complementari, di igiene e sicurezza, di fisco, di tutela della salute, dell’ordine pubblico e della sicurezza pubblica;
  • tutela dei diritti in sede giudiziaria;
  • adempimento delle operazioni strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto pedagogico e scolastico;
  • partecipazione ad iniziative scolastiche e parascolastiche di carattere sportivo, turistico, ricreativo, sociale, culturale, artistico, e così via;
  • cooperazione con enti, uffici, associazioni e soggetti, pubblici e privati, per favorire il perfezionamento degli studi, dell’istruzione e della cultura, la messa in relazione con il mondo del lavoro e l’inserimento dell’alunno/a nella società civile.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali sarà effettuato:

  • mediante strumenti manuali, informatici e telematici;
  • su supporti cartacei, magnetici e digitali;
  • da soggetti autorizzati all’assolvimento di tali compiti, identificati ai sensi di legge, edotti dei vincoli imposti dalla legge;
  • con l’impiego di misure atte a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati;
  • con la comunicazione dei dati, nell’ambito di quanto sopra specificato e per esclusive ragioni funzionali, ai professionisti ed ai centri di elaborazione dati incaricati.

DIRITTI DELLA PERSONA INTERESSATA

In ottemperanza delle disposizioni di legge, il soggetto interessato, in relazione al trattamento dei dati personali, ha inoltre diritto, esercitabile anche con delega o procura scritta rilasciata a persone fisiche o ad associazioni:

  • di conoscere l’esistenza di altri trattamenti di dati che possono riguardarlo;
  • di richiedere (con intervallo non minore di novanta giorni, salva l’esistenza di giustificati motivi, tra una richiesta e l’altra) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento;
  • di richiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  • di richiedere l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l’integrazione dei dati;
  • di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informata, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

RESPONSABILE

  • Si segnala che il responsabile del trattamento dei dati nella scuola è il Dirigente scolastico, Prof. Banaudi Giorgio (direzionecesano@maristimediterranea.com).
  • Il denegato consenso al trattamento dei dati personali comporterà l’impossibilità di adempiere esattamente alle obbligazioni nascenti dal rapporto scolastico.