News della scuola

nuove aule: TECNOLOGIA E GREEN

Al rientro a scuola, gli alunni delle prime medie dell’Istituto Fratelli Maristi di Cesano Maderno hanno trovato in classe delle grosse novità. Infatti, le aule delle classi prime hanno subito durante l’estate un importante restyling che ha messo la tecnologia al servizio della didattica, operato grazie alla collaborazione del professor Maurilio Vaghi e del professor Dimitri Zagano.  In ciascuna classe, a fianco della vecchia lavagna a gessetti, è stato installato un monitor.

Non si tratta di una LIM (lavagna interattiva multimediale), bensì di uno strumento all’avanguardia: il monitor consente non soltanto di scriverci sopra e lavorarci in modalità touch screen, ma, grazie al computer incorporato, consente anche un rapido accesso ad internet e alle versioni digitali dei libri scolastici. In più, grazie alla modalità mirroring, il monitor potrà essere utilizzato dai docenti per proiettarvi i contenuti delle lezioni preparate sul tablet personale che la scuola ha fornito a tutti gli insegnanti.

Questa sperimentazione consentirà alle lezioni di sfruttare le nuove tecnologie per rendere le ore di scuola dinamiche e coinvolgenti, garantendo ai ragazzi lo sviluppo delle competenze digitali, fondamentali nella didattica per competenze prevista dalle normative europee.

Ma non è finita qui: in entrambe le classi sono comparse anche tre piccole piantine, che i ragazzi dovranno bagnare e curare per tutto il corso dell’anno. Non solo tecnologia, dunque, ma anche una scuola green che sappia valorizzare la salvaguardia dell’ambiente e sensibilizzare i ragazzi all’ecologia.