Per un fresco inverno non solo sci: mai provato la fat-bike?

Per un fresco inverno non solo sci: mai provato la fat-bike?

La Casa Alpina M. Champagnat dopo il periodo di apertura natalizia ha chiuso i battenti fino alla prossima apertura che sarà nel periodo Pasquale.

Quello di Natale è stato proprio un bel momento.

Un nutrito gruppo di giovani dal 30 dicembre al 1 gennaio ha trascorso momenti di riposo, di serenità ed anche di riflessione.
E’ stata una presenza che ha riempito la struttura, per cui altre persone che avrebbero desiderato essere tra noi hanno dovuto ripiegare altrove.
Ha rallegrato invece l’ambiente, dal 1 al 6 gennaio, la presenza di alcune famiglie con dei meravigliosi bimbi che unendo l’utile della neve delle piste da sci e di bob con le splendide giornate che hanno accompagnato tutto il periodo natalizio, hanno potuto vivere insieme, in modo diverso, la gioia della famiglia. Un modo interessante per uscire dal tran tran della vita quotidiana.

Non è mancato poi chi ha voluto cimentarsi con il FATBIKE, un sport invernale per cui Entracque si sta attrezzando sempre di più. Con queste bici speciali, dalle ruote molto grosse e adatte ad affrontare la neve, è possibile scorazzare anche sulle piste da fondo, sia in gruppo che singolarmente, con o senza l’aiuto di un istruttore o di un tecnico (come si può vedere nelle foto).

E per non perdere la prossima occasione di passare delle belle giornate ad Entracque, ricordiamo che la prossima apertura è prevista per il periodo pasquale

dal 4 al 14 aprile 2020

Ad Entracque quest’anno, come ogni cinque anni, si celebreranno le famose PARLATE, sacre rappresentazioni che si tramandano da vari secoli!

Per farvene un’idea potete guardare anche su questo sito, perché nel 2015 ne abbiamo presentato una bella documentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.