Intanto sanifichiamo il Ciao

Fase 2, Ripartenza, fine del lockdown… tanti nomi per una speranza comune, quella di ritornare gradualmente alla normalità.

E ogni volta che passiamo in via Piave 122, vedere le saracinesche ancora chiuse dal Ciao, sapere che è ormai dal 9 marzo che sono abbassate… fa uno strano effetto.

Così anche al CIAO ci stiamo dando da fare per la prossima riapertura, almeno per quanto è possibile e consentito dalle attuali restrizioni.

Perché il coronavirus e la quarantena che ha coinvolto tutti è un fenomeno ancora presente e non possiamo abbassare la guardia; noi della comunità Marista che operiamo presso il centro lo viviamo in modo davvero speciale, con l’attenzione che può avere Rosa per la sua Spagna così duramente colpita, le preoccupazioni di Nina per il suo Brasile, impietosamente quasi allo sbando, i timori di Ricky che fatica a capire la vera entità del coronavirus nel suo Venezuela e la speranza di Giorgio che per l’Italia le cose inizino veramente a cambiare in meglio…

Proprio per questo abbiamo iniziato con le cose importanti, organizzando un bell’intervento di sanificazione per iniziare a rendere la sede del Ciao predisposta ai prossimi appuntamenti, che speriamo possano riprendere quanto prima (logicamente troverete qui tutte le informazioni).

Grazie al generoso intervento del DDTEAM, nella persona di Gianni Poerio, titolare dell’azienda, abbiamo provveduto a sanificare mediante ozono i locali del Ciao e abbiamo iniziato a sanificare anche i condizionatori d’aria.

Ovviamente a questa prima fase seguiranno gli altri interventi, la pulizia a fondo dei locali con i prodotti specifici di cui ci siamo già forniti, la sistemazione degli spazi in modo da garantire la massima semplicità operativa, i vari prodotti necessari per le persone che entreranno nei locali, il gel disinfettante, il controllo della temperatura… insomma, stiamo predisponendo un protocollo completo per essere operativi in tutta sicurezza.

Posted in attività, CIAO, Il Centro and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.