Schiffaratu: chi era costui?

Il CIAO ha festeggiato (a dire il vero quest’anno molto poco!) già da tempo i suoi due anni di apertura. Ma diciamola tutta: anche noi dello staff siamo un po’ stranieri sul territorio. Quando si entra nel centro si possono ascoltare davvero tante lingue diverse e tra queste non manca il siciliano, ma una parola così non l’avevamo davvero ancora mai sentita:

Schiffaratu. E cosa mai significa?

I nostri baldi interpreti di Casa Caritas, quando ci hanno portato questo volantino, hanno tentato di spiegarci che siamo ai confini tra il “Non ho voglia di fare niente” e un più drammatico “Sono proprio in cattive acque”.

Purtroppo è una situazione che di questi tempi ha contagiato più persone del Covid. Manca il lavoro, tanti disoccupati in giro, tante attività chiuse e prospettive in sospeso. Il mondo del lavoro sta vivendo tempi drammatici e bisogna davvero tentarle tutte per non abbattersi ulteriormente. Dopo aver cercato, bussato a tante porte, fatto richieste e mandato in giro curriculum è legittimo sentirsi a disagio quando non si trova proprio niente.

Ma ci sono molte strade per reagire e darsi da fare. Per questo proponiamo, in collaborazione con Casa Caritas di Siracusa, un agile corso gratuito di orientamento al lavoro, che si potrà tenere nella sede del Ciao a metà giugno (a seconda delle richieste che verranno raccolte).

Ecco la descrizione fornita da Casa Caritas
SCHIFFARATU? Corso gratuito di orientamento al lavoro.
Il percorso, articolato in fasi di formazione teorica e pratica, della durata di 6 ore, viene erogato grazie alla collaborazione del centro di formazione “Ermes comunicazioni”, nella persona della dott.ssa Silvia Spadaro. Questo corso è finalizzato ad accompagnare il partecipante nella definizione del proprio profilo di competenze, grazie alla presentazione di canali specifici per la ricerca occupazionale e per la fruizione di incentivi all’autoimprenditorialità. Inoltre, tramite la RETE DI SOLIDARIETÀ – avviata dalla Caritas Diocesana – sarà data possibilità di accesso a percorsi di tirocinio formativo presso aziende e cooperative del territorio.

Molto concreti e pratici gli argomenti del corso, eccoli in sintesi:

  • come realizzare il CV, curriculum Vitae
  • come gestire il colloquio di lavoro
  • presentazione del mercato di lavoro
  • quali canali utilizzare per la ricerca del lavoro
  • gli incentivi disponibili per l’autoimprenditorialità
  • le opportunità di occupazione e formazione

Chi fosse interessato a seguire questo corso PRESSO IL CENTRO CIAO, a partire dalla metà di giugno, è pregato di segnalarlo con una di queste 2 modalità:

scrivendo in entrambi i casi di essere interessati a partecipare al corso Schiffaratu

E’ possibile mandare la propria adesione fino al giorno 13 giugno e vi informeremo subito sulle date precise del corso.

Qui sotto potete leggere la lettera inviata da Casa Caritas con la presentazione del corso.

Posted in attività, CIAO, Formazione, Il Centro and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *