Legge regionale 20/21, lavori sottotraccia

28/05 – Lavori sottotraccia: si chiamano così quelle attività che poi non lasciano un segno evidente, come l’idraulico che sistema i tubi o l’elettricista che posiziona i fili nelle canaline, ma servono per rendere le cose più funzionali. E servono, eccome!

Il nostro centro è partner del progetto Polo Sociale Su.Pr.Eme della Regione Sicilia e proprio in questi giorni stiamo vivendo momenti impegnati su vari fronti; riunioni preparatorie, presenza diretta presso l’Ostello di Cassibile (che accoglie ormai più di 100 lavoratori migranti), contatti con le autorità e riflessione su come rendere meno complicato per uno straniero il già complesso mondo dell’accoglienza e dell’inserimento lavorativo come cittadini.

Martedì prossimo, 31 maggio, dalle 18:30, presso la sede del Comune dei Popoli, in V. Mario Minniti 4, nel cuore di Ortigia, si terrà un gruppo di lavoro aperto a chi desidera partecipare, per discutere insieme sulla legge regionale che parla di Accoglienza e Integrazione, la legge n. 20 del 2021. Un’occasione per conoscerla a fondo e scoprire le molte opportunità che si aprono per i cittadini con background migrante.

Insieme agli amici del Polo stiamo diffondendo questa opportunità per poter meglio conoscere questa legge e aprire una discussione tra i diretti interessati, in modo da poter raccogliere suggerimenti, consigli e fare tesoro delle esperienze e delle testimonianze che, nella Regione Siciliana, sono ormai numerose e significative.

L’appuntamento allora è presso il CDP, martedì prossimo. Vi aspettiamo!

Chi desidera partecipare è quindi ospite gradito; per facilitare l’incontro è anche possibile seguire online l’evento, all’indirizzo Zoom: Https://US02WEB.ZOOM.US/J/84212019324

E per un approfondimento sulla legge in questione vi rimandiamo a questo intervento.

Posted in attività, CIAO, Il Centro, Interculturalità and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.